mercoledì 9 maggio 2012

Una fragola sullo stomaco

Questo post è tutto colpa di Strawberry ed del suo carinissimo blog Una fragola al Giorno, che mi ha coinvolto in questa sorta di gioco/catena. Chi sono io per rifiutare?

Punto 1 - Raccontare 11 cose su di me.
- Sono un collezionista di locandine di One Piece. Non sono un grande fan di manga, ma OP è un capolavoro assoluto. Non sono uno tenero di natura, però mi son ritrovato ad asciugarmi le lacrime 3 o 4 volte mentre lo leggevo.
- Piano piano sto diventando un buon pasticcere. Fare i dolci è tutta una questione di ordine, le cose importanti sono le dosi e l'ordine. Ho sbagliato spesso, ma mai più di due volte la stessa ricetta. Specialità della casa tiramisù e torta di mele: se le assaggiate, non troverete più nulla di simile.
- Mangio di tutto, e non ho paura di assaggiare. Mi trovo a guardare programmi con ricette assurde e dirmi "Mah lo assaggerei volentieri". L'unica cosa che evito (per forza, non scelta) causa allergia sono le fave ed i piselli, non so che sapore abbiano.
- Quando vado all'università, la mia borsa assomiglia molto al gonnellino di Eta Beta. Dati i 50 km di distanza fra casa e facoltà, sono organizzato per ogni evenienza.
- Son stato operato tre volte allo stesso dito (alluce dx) in tre parti diverse. Granuloma che si formava accanto all'unghia. Un dolore terribile. Attenti alle unghie incarnite.
- Un periodo mi vergognavo della barba perchè mi cresceva "male" a chiazze. Attualmente sono due anni che non mi rado totalmente. Mi sta pure bene.
- A volte mentre guardo un telefilm penso che quello che sto guardando sia successo per davvero. Vabbè chi non vorrebbe una vita come quella dei telefilm?
- Se posso non mi perdo le gare di Formula1, qualunque ora siano. La trovo una cosa piacevole e rilassante. Così rilassante che quando si corre in Australia e la gara è alle 5 di mattina da noi, ogni tanto mi perdo qualche giro per momenti inspiegabili di buio improvviso.
- Se penso come sarebbe stata la mia vita se fossi nato in un'altra epoca mi piace immaginarmi come un soldato romano, con il suo scudo e la sua tunica.
- Da anni cullo il sogno di comprarmi una chitarra elettrica. Quando sto per raggiungere il tot di soldi, succede sempre qualcosa che mi fa ritornare a zero.
- Non ho mai avuto un cane tutto mio. Ma amo ogni razza, ed a quanto pare, anche loro. O almeno apprezzano le mie coccole.

Punto 2 - Rispondere alle 11 domande di Strawberry.
Qual è il tuo desiderio o la tua aspirazione più grande?
Il mio sogno è essere acclamato da una folla. Ok sembra un delirio di grandezza, però mi piace l'idea che molte persone la pensino come me e che mi sostengano. Amo i concerti per questo: l'energia e l'emozione che ti danno 30.000 persone che cantano la stessa cosa che canti tu è indescrivibile se sei fra il pubblico, immaginatevi sul palco
C’è un argomento o una questione su cui sei assolutamente intransigente?
Sulla coerenza non accetto sgarri. Per intenderci: una persona per andare d'accordo con me non può essere lunatica. Non può dire A un giorno e B un altro. E' una cosa che non sopporto. Infatti tendo ad essere uno che si lega le cose al dito, proprio per il fatto che non sopporto i bruschi cambi da un momento all'altro.
La tua canzone preferita?
Ad una sono molto legato, ed è "I duri hanno due cuori" di Luciano. In molti pezzi mi ci ritrovo pienamente, soprattutto nel ritornello: i duri hanno due cuori, col cuore buono amano un po' di più, col cuore guasto odiano sempre un po' di più. Se invece penso alla melodia, "High" dei Lighthouse Family
Se fossi un libro saresti…?
Harry Potter. Non so quanta gente abbia avuto la mia fortuna, ma io l'ho letto mentre crescevo. L'età di Harry coincideva sempre con la mia. E tengo a precisare che iniziai a leggerlo non quando iniziò ad andare di moda con i film, ma da qualche anno prima.
Il tuo primo viaggio all'estero.
Barcellona 2008. L'apice di cinque anni magnifici passati con 25 persone che diventano molto di più che una classe. Non eravamo perfetti, anzi fra di noi c'erano molte liti, ma sempre plateali e in faccia, ma comunque avevamo il nostro equilibrio. E quel viaggio, che rimane tuttora il mio primo ed unico viaggio all'estero, fu una cosa che penso che nessuno di noi dimenticherà mai.
Mattiniero/a o vampiro?
Far tardi è sempre stata la mia specialità alla fine. Fin da piccolo sapevo che i programmi migliori erano la notte, quindi facevo di tutto per rimanere lì. Pian piano son sempre andato un po' più in là con l'orario. Ad esempio fino all'anno scorso il mio orario limite erano le 2 am, ora posso pure stare fino alle 5 guardando una serie tv senza accorgermi dell'orario. Posso anche non dormire per una notte, è capitato spesso, ma non mi devo annoiare nemmeno un attimo, se no il sonno arriva e mi prende.
Il momento più bello della tua vita (finora)?
Questa è una domanda veramente dura. Più ci penso e più mi viene in mente una lettera che mi scrisse la mia migliore amica per il mio compleanno il 17 novembre 2009. E' bello quando una persona ci tiene tanto a te e fa di tutto per dimostrartelo. Nonostante la lontananza e le rare possibilità di vedersi.
La serie di cui non puoi perdere una puntata?
Grey's Anatomy dipendente da otto anni. L'ho scritto un sacco di volte, ma non posso fare a meno di quella serie. Anche se tendo sempre ad evitare le love story, GA ha qualcosa che ti prende e ti trascina. Una volta che entri nel suo mondo non ne esci più.
Il sogno più strano che hai fatto?
Ero all'interno di una videoteca. Ad un certo punto venne invasa da dei samurai a cavallo. Io per nascondermi andai in bagno e mi chiusi dentro lo scaldabagno. Passato un po' di tempo presi coraggio ed andai a cercare il capo dei samurai per sfidarlo a duello. Finale? Morto (io), ma da eroe.
Nel tuo frigorifero non manca mai…?
I formaggini Mio. Non so il perchè, non faccio io la spesa, però non penso siano mancati più di qualche giorno.
Dimmi le prime tre parole che ti vengono in mente.
Hipster. Canticchiavo in testa la canzone "Tutta scena".
Yogurt. Ho appena mangiato la mia fantastica torta allo yogurt e sento ancora il sapore in bocca.
Amore. Anche se cerchi di evitarlo, senza sei una merda.

Non rispetterò tutte le sue regole, perchè non ho blog da taggare, ed in ogni caso uno sarebbe stato il suo. Quindi penso di aver concluso e di avervi fatto sorridere un po'. =)

7 commenti:

  1. La ricetta di questa torta allo yogurt devi passarmela, data la tua esperienza di pasticciere! ;-)
    Anche a me capita di pensare che quello che capita nelle serie stia accadendo per davvero...Misciu me sa che siamo cronici io e te...

    se vuoi conoscere nuovi blog perché non cominci con quelli taggati con te? So che sono tutte donne ma di uomini blogger conosco te, paoloblog, cannibal kid e mrford...gli utlimi due li conosci? Hanno dei bei blog su film, telefilm...molto interessanti:
    http://whiterussiancinema.blogspot.it/
    http://pensiericannibali.blogspot.it/

    ciao ciao!!
    Ah il titolo mi ha fatto spanciare...:-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. te l'ho appena inviata per e.mail! =)

      ora guardo i blog che mi hai consigliato =)

      Elimina
  2. Ok va, stasera lo provo pure io :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. verrò senz'altro a dare un occhio =)

      Elimina
  3. abbiamo almeno due cose in comune: la passione per harry potter e una gita in quinta liceo a barcellona :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è una gita quasi obbligatoria ormai =)

      Elimina
  4. Belle risposte! In particolare mi trovo d'accordissimo con la tua risposta alla prima domanda di Strawberry... cantare in uno stadio è uno dei miei sogni proibiti e ADORO andare ai concerti *_____*
    Ne approfitto per ringraziarti di esserti iscritto al mio blog, ho ricambiato! A presto ^_^
    Alice

    RispondiElimina

Si prega di non inserire spoiler nei commenti, non piacciono a nessuno.
Chiunque può commentare, non c'è bisogno di essere registrati o di digitare il captcha.
Chi commenta sostiene chi scrive, fatelo in tutti i post che leggete.