martedì 26 giugno 2012

Top 10 - Le tipiche scuse da stronza, meglio note come i due di picche

10 - Non sei il mio tipo
Homer Simpson a questo punto direbbe: “d’oh!”. Prendete la frase così com’è. Un po’ sincera, un po’ banale. Tipo: Evviva gli stereotipi. Che cosa significhi poi, lo sanno solo loro donne. E in ogni caso, io che tipo sarei, scusa?
Stop. Non perdete tempo a individuare il tipo che interessa alla vostra lei (ehm.. almeno) per cercare di assomigliargli un po’. Non vi resta altro da fare: Siate voi stessi, in tutta la vostra "tipaggine". Sarete, si spera, il tipo della prossima.

9 - Lasciamo che le cose vengano da sé, non affrettiamo i tempi
Cazzata. Le donne se vogliono una cosa se la prendono e basta fregandosene del fato, della sorte e del destino. Testarde come sono c’è da valutare bene le alternative. Una mossa sbagliata e sei in scacco matto: ti guardi intorno, perdi il re e porti a casa un bel 2 di picche. Salva il re e più pedine possibili prima di farti mangiare del tutto. Serviranno per una prossima partita.

8 - Sono appena uscita da una storia lunga
Campanello d’allarme! Individuate le vie di fuga e aprite la porta di emergenza più vicina a voi. Questa è una scusa coi fiocchi. Non le piacete e basta. Uscite dal gioco immediatamente perché lei non vi considera affatto nemmeno come distrazione dalla sua pena d’amore finito. Non condannatevi da soli al patibolo. Levate le tende prima che lei demolisca le fondamenta del vostro sentimento.

7 - Volevo solo divertirmi
Ebbene si. Ci sono anche loro, le ragazze che fanno e disfano solo per fare e disfare. Probabilmente bambine disilluse che al posto di tutu’ rosa, bambole e Lelly Kelly preferivano Bull Boys e macchinine. O forse più probabilmente bambine che hanno fatto indigestione di confetti rosa, vestitini rosa, fiorellini rosa, bacini, elastichini, passeggini e cicciobelli. Che si sono rotte dell’ambiente roseo dell’amore e ora ziggano e zaggono a destra e a manca.
Se è così, se lo intuite, approfittatevene e tenete il cuore distante. Se invece è una scusa, tenete il cuore distante in ogni caso.

6 - Non penso possa funzionare, non vedo feeling tra di noi
Feeling. FEELING.
Abbandonate la sedia se siete seduti a un caffè con lei.
Spegnete il cellulare se ci state messaggiando.
Chiudete la chat se siete on-line.
Dietro la F, la doppia E, la L, la I , la N e la G la vostra lei nasconde dietro un bel “ non mi piaci affatto”.
Apprezzate la gentilezza della vostra dama che ha cercato di rendere la medicina meno amara rovesciando nel cucchiaio una soave parola inglese. Siate galantuomini, o meglio gentlemen, baciatele la mano e rispondete in un altrettanto sofisticato “bye bye”. Poi, dietro a questa coppia siamese di tre letterine, caricateci pure tutto il peggio significato che pensate.

5 - Non sono in cerca di una relazione stabile / fissa
La cazzata più grande di tutti i tempi. Tutte le donne sognano il principe azzurro, l’uomo che ha occhi e orecchie solo per loro. Se la vostra principessa sfodera questa frase è perché probabilmente una storia seria la vuole, ma sicuramente non con voi. I tempi non sono cambiati. Cenerentola e Biancaneve insegnano. Prendete il vostro Mercedes bianco e inserite la retro.

4 - Ho in testa un altro ragazzo
L’altro. Già. L’altro. Qui il gioco si fa decisamente più impegnativo: decidere se stare alle regole dettate dalla donzella in premio, barare o semplicemente ritirarsi?
Sicuramente vi siete accomodati al tavolo di un gioco di tattica. Rimane quindi solo da valutare le vostre capacità da pokerista, risikista o scacchista.

3 - Sono ancora innamorata del mio ex
Gli ex, ah che brutta razza! Quando ci sono di mezzo gli ex c’è da stare sempre in guardia! Se le vostre orecchie sentono queste parole c’è da valutare dunque bene quante carte son rimaste sul tavolo e la posta in gioco. Gli ex possono realmente occupare i pensieri della vostra “Lei”.
Quindi prima che lei scarti il favoloso 2 di picche, scartate prima voi tutti i fiori e cuori del vostro mazzo. Solo così potrete avere una possibilità. Ma se la vostra principessa usa l’ex solo come scusa, ahimè, non ci saranno né fanti né re che possano lottare a vostro favore.Ritiratevi in tempo. Suonate il corno, prima che sia lui a spuntarvi in testa.


2 - Sono presa da mille cose, non ho tempo per dedicarmi in modo serio ad una relazione
La peggiore delle scuse. Una donna non è mai troppo impegnata per fare quello che vuole e le interessa veramente. Quindi, amici miei, se venite dopo parrucchiere, palestra, estetista, manicure e pedicure, telefilm o skype mi dispiace per voi ma non ci saranno mazzi di rose, cioccolatini o lettere che tengano.
Ritiratevi in tempo. 

1 - Per me sei solo un amico
Eccola. E’ lei la vincitrice indiscussa di tutte le epoche ed ere umane e terrestri.
Probabilmente potessero parlare i pianeti, anche la Luna lo direbbe al Sole per poi andare subito a letto con Giove!
Bella, lucente, meravigliosa in tutto il suo splendore, non invecchia mai.
D’altronde Max Pezzali ci aveva avvisato già da tempo: “ La regola dell’amico non sbaglia mai”.
Incassate e andatevene. Da buoni amici.

4 commenti:

  1. Carina la classifica, sono tutte scuse da te sentite? Un bel decalogo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. alcune.. per altre ho preso solo ispirazione =)

      Elimina
  2. con la regola dell'amico uno può solo autosotterrarsi!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io la trovo una lezione di vita! =)

      Elimina

Si prega di non inserire spoiler nei commenti, non piacciono a nessuno.
Chiunque può commentare, non c'è bisogno di essere registrati o di digitare il captcha.
Chi commenta sostiene chi scrive, fatelo in tutti i post che leggete.