mercoledì 13 marzo 2013

La gente puzza - 5x5 vol.IV

L'ispirazione per questo post mi è venuta in treno venerdì scorso. Ero seduto davanti alle porte, perchè non c'erano altri posti, o più precisamente c'erano ma non volevo andare fra la mandria di gente. Ad un certo punto sale un uomo, vestito elegantemente, e si ferma davanti a me. Lì per lì non ci faccio caso, poi inizio a sentire un odore di fumo, terribile. La persona stava lì tranquillamente senza farci caso, mentre io ero costretto a coprirmi naso e bocca con la sciarpa per evitare di sentire quella puzza. Ma la gente non si accorge quando puzza? Non credo che tutti abbiano dei problemi idraulici in casa.

Fumo
Un grande difetto dei fumatori, oltre al fatto stesso di essere fumatori, è che puzzano di fumo. Solo che se gli fai presente la cosa tutti rispondono "Non è vero". Questo perchè respirando quella merda per svariate volte al giorno, sono assuefatti e non sentono la propria puzza (non è odore, come sostengono loro). Se il fumo non fa figo (tabù caduto ormai), l'odore di fumo ancora meno. Risparmiate i vostri soldi che è meglio.

Profumo
Il classico rovescio della medaglia: anche il troppo profumo puzza. Quante volte siete entrati in un negozio di cosmetica ed avete avuto difficoltà a respirare? Oppure siete rimasti accanto alla vecchietta che per mascherare il suo classico odore di decomposizione si è immersa nel profumo, che probabilmente beve anche per mandare giù le pastiglie? Non serve riempirsi di profumo per non puzzare, basterebbe lavarsi. Fidatevi.

Sudore
La puzza per antonomasia. E' capitato a tutti subire questa botta, soprattutto quando si entra in luoghi affollati d'estate all'improvviso. Poi diciamolo, tutti un giorno o l'altro siamo stati portatori di quest'odore. Non dico in giro, ma almeno in casa. Solo che le persone "normali" quando lo sentono, hanno la brillante idea di lavarsi. Ad alcuni invece piace letteralmente sguazzarci dentro. Non sia mai che il loro profumo di palude venga intaccato.

Neri/Altre Etnie
Non è un discorso razzista, ma qua vado più sullo scientifico. Ogni persona ha un odore differente delle secrezioni. Dipende da quello che si mangia, da quali infezioni batteriche hanno contratto e da tante cose. Magari alcune cucine speziate posso impregnare i tessuti che si indossano e la pelle stessa, ed essendo odori differenti da quelli a cui siamo abituati in Italia, risaltano più al naso di chi sente.

Urina
Eh vabbè, dovevamo arrivare pure qua. Questo è l'odore peggiore, perchè dovuto agli scarti del nostro corpo, è una "fragranza" che il nostro olfatto per natura. Ma non solo la nostra, anche quella degli animali. Anche se attenzione, se la vostra urina puzza troppo, è sintomo di infezioni batteriche (figo questo momento Elisir). Solitamente potete trovarlo nei vecchi in fila al supermercato, in fila solo per comprare dei pannoloni nuovi.

6 commenti:

  1. Mi trovi d'accordo: ora immagina su un autobus o in metro pieno di persone, con un cocktail di queste puzze, argh.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. i tram d'estate sono dei lager!

      Elimina
  2. Una volta ero su un tram, e l'autista ha fatto scendere un nero/altra etnia perché puzzava davvero TROPPO. Ma roba atomica.
    Non è un discorso razzista, ma scientifico. Io però sono razzista (o meglio, mi dipingono così :p)

    La puzza peggiore è al mercato d'estate, con le donne che puzzano di sudore.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io evito sempre chiunque in treno, immagina se qualcuno puzza..

      la puzza peggiore è quella che non puoi evitare XD

      Elimina
  3. Non è un discorso razzista ma scientifico: anche noi quando siamo in un paese diverso per loro puzziamo strano.
    Il puzzo di fumo è insopportabile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ci avevo pensato a questo.. già non sopporto i fumatori, immagina quelli che puzzano di fumo!

      Elimina

Si prega di non inserire spoiler nei commenti, non piacciono a nessuno.
Chiunque può commentare, non c'è bisogno di essere registrati o di digitare il captcha.
Chi commenta sostiene chi scrive, fatelo in tutti i post che leggete.