lunedì 25 novembre 2013

The Mentalist 6x08 - Red John

Per me The Mentalist finisce con la stagione 3, con Carter Red John, Bertram suo probabile braccio destro, e una delle scene più belle ed emozionanti che abbia mai visto in televisione. Bellissimo serial The Mentalist, peccato siano state solo 3 stagioni.
Sì perchè mi rifiuto davvero che questa farsa di "dilettanti alla sbaraglio" sia la puntata in cui viene rivelato chi e' Red John. Non mi ha deluso il chi. Quello che non accetto, mi rifiuto di accettare e' il come. Uno schifo assoluto. Un rispetto per gli spettatori uguale a zero. Non ci hanno spiegato NULLA. Ci siam fatti non si sa quanti pipponi mentali e teorie sulla scritta sul muro, su Rosalind, su Roy Tagliaferro, su Visualize, sulla lista, sul perchè potesse aver risparmiato Lisbon, sulla Miller, su Bach, su Blake, su Moby Dick, sul freddo, sulle casette azzurre, sul the, sulla VOCE, ci viene forse spiegato qualcosa? NO. NULLA. Tutto quello che ci rimane e' un piccione.
Un piccione che Jane riesce a tenersi nascosto nella giacca per ore, attraversa sacramento in macchina, sopravvive a tamponamenti e corse a piedi, si fa pure PERQUISIRE ma ovviamente quello non si vede e se ne sta bello buonino nella tasca di Eta Beta.
Ah ma quanto a tasche comunque McAllister lo frega, ci ha saputo tenere un cadavere congelato, una granata e una bomba tutte assieme. A Sacramento vendono abbigliamento piuttosto interessante c'e' da dire.
I piccioni ormai sono le nuove armi improprie di Sacramento, ne basta uno per far si che Jane che manco sa sparare riesca a disarmare un pericoloso serial killer, ammazzare un poliziotto esercitato e ferire sempre il pericoloso serial killer che ovviamente per sua tutela s'e' portato dietro la cavalleria, cioè una scema con un coltello. Ma almeno dalle una pistola! O al limite un piccione visto quanto sono letali.
Berkeley, poveretto Entra in scena con l'aria di chi sta cercando di inventare qualcosa da dire, ripeto non e' colpa sua, e' stato via 5 anni. Tralascio il patetico ti prego non uccidermi e la chiamata al 911 perchè è inutile sparare sulla Croce Rossa, ma per favore, quello doveva essere il Red John che alla fine della stagione 4 diceva a Jane che sapeva non poteva esserci un al di là per lui e che non gliene fregava di morire? 
Son stati presentati, soprattutto nella prima stagione, tanti personaggi con indizi più o meno velati qua e là, Harken, Mashburn, Mars, etc, probabilmente per lasciarsi il tempo di decidere all'ultimo quale ispirava di più e anche, triste dirlo, quale attore era disponibile in quel momento. Almeno, potevano dirglielo con qualche mese di anticipo invece che due settimane prima, cosi' forse si preparava un po' meglio.

4 commenti:

  1. Wow, sei tornato... e con grafica rinnovata!! :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. avevo bisogno di nuovi stimoli ahahah

      Elimina
  2. Eccoti tornato. E bello carico! Ok puntatone - non - puntatone, però io sono meno cattiva anche perché credo che le cose non dette ce le sveleranno nel resto della stagione, altrimenti come li fanno gli altri episodi?

    RispondiElimina
  3. si <3
    oddio non ci spero più di tanto.. credo che questa sarà anche l'ultima stagione.. senza RJ perde tutto l'appeal questa serie

    RispondiElimina

Si prega di non inserire spoiler nei commenti, non piacciono a nessuno.
Chiunque può commentare, non c'è bisogno di essere registrati o di digitare il captcha.
Chi commenta sostiene chi scrive, fatelo in tutti i post che leggete.